Why Campi Bisenzio

  • Animali
  • Natura
  • Piante
  • Alberi
  • Lago
Una bella scoperta. Un parco immenso. Tanta natura attorno. Animali ad accogliervi. Tutto questo potete trovarlo al Chico Mendes
Reading Time: 3 minutes

Scorso week end ho trascorso una piacevolissima giornata in compagnia di oche, anatre, cavalli, asini, tacchini, uccelli, tartarughe marine, capre… il tutto in un immenso giardino, anzi un’oasi, circondato da tre laghetti pulitissimi e da distese di prati stra pieni di margherite 🌸. Metteteci anche un bel sole primaverile e vi verrà una domenica pomeriggio perfetta 😎.

Tutto questo potete trovarlo al parco Chico Mendes, a San Donnino, poco distante da Campi Bisenzio, dato che, non potendo uscire dal mio comune a causa delle restrizioni per impedire il diffondersi della pandemia, le cose son ben poche da fare… ma è stato davvero una piacevole scoperta 🌱.

È un po’ nascosto, in una zona che mai e poi mai mi sarei aspettata di trovarci questo parco immenso, in periferia possiamo dire, dato che è circondato da grandi fabbriche. Data la giornata, il parcheggio è pieno di macchine, quindi vi consiglio di parcheggiare fuori, lungo la via, o di arrivare all’ora di pranzo, in modo da non trovar quasi nessuno.

Appena entrerete, ad accogliervi ci sarà un branco di oche pronte a mettersi in posa e farsi fotografare; alcune, più brute invece, cercheranno di beccarvi, quindi occhio da chi andate!!

Parco Chico Mendes

Klicken Sie auf den unteren Button, um den Inhalt von booking zu laden.

Inhalt laden

Il primo giardino sulla vostra sinistra è dotato di giochi per bambini: uno scivolo, un castello, una parete dove arrampicarsi; mentre in fondo vi si trovano tanti (e lunghi) coniglietti di qualsiasi colore, pappagallini canterini, due grandi tacchini (un po’ bruttini ahah) e, pensate un po’, due cavalli con un porcellino.

Parco Chico Mendes

Personalmente li ho beccati fare un po’ a botte per il cibo, ma se sono infilati là insieme vorrà dire che andranno d’accordo ahah Non mi sarei mai aspettata di trovare questi due animali nello stesso recinto… piuttosto un asino con un cavallo, ma non un porcellino con un cavallo 🐷🐴!

Parco Chico Mendes

Comunque, tornando verso l’entrata, dirigetevi questa volta sulla vostra destra per raggiungere i tre laghetti: il primo sarà proprio di fronte a voi e vi ci passerete sopra attraverso un piccolo ponticello da dove potreste scorgere nutrie o tartarughe acquatiche, gli altri due, invece, li trovate più avanti. Infatti, sia alla destra che alla sinistra del ponticello ci sono due immense distese di prato, dove consiglio vivamente di farvi un bel pic – pic (dato che NON è vietato) ed entrambi finiscono con i due laghetti. Verso il giardino di destra troverete il recito per le caprette, tanto dolci quanto pigre… non si sono minimamente mosse;

EINZIGARTIGE ERFAHRUNGEN IN Campi Bisenzio

Parco Chico Mendes

su quello di sinistra invece non si sarà nessun animale ad aspettarvi ma sarà piano di arbusti, fiori ed alberi con, proprio in cima alla collinetta, un carinissimo gazzebino il legno con panchine e tavolino: con vista lago!

Ovviamente anche le specie arboree sono diverse: non mancano fiori di qualsiasi colore e piante di vario tipo 🌲.

Parco Chico Mendes

Unica regola: NON SPORCARE e non dare da mangiare agli animali. Ci pensano gli addetti che giornalmente se ne prendono cura. Se non avete cibo o acqua con voi non preoccupatevi! C’è un mini bar dotato di gelati e patatine, birre e acqua, che vi salveranno in giornate infuocate come quella di settimana scorsa!

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


Post Autor: Alessiacrd95 |

Hello everyone! I'm Alessia from Florence! Passionate about travel and photography. In love with Italian beauties, from the sea to the mountains, but I don't miss trips abroad. Let's travel together!

Schreibe einen Kommentar

Wir freuen uns, dass du dich für einen Kommentar entschieden hast. Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * gekennzeichnet. Bitte beachte, dass Kommentare gemäß unserer Kommentarrichtlinie moderiert werden. Registriere dich hier, um deine Kommentare direkt zu veröffentlichen.