Why Florence

  • Basilica Santa Croce
  • Statua di Danta
  • Calcio storico fiorentino
  • Mercatini di Natale
  • Relax e divertimento
Altro giro, altra corsa e arriviamo in Piazza Santa Croce :)
Reading Time: 3 minutes

Proseguendo ancora a diritto, passando per Via De’ Neri, la famosissima via che ospita i 3 ristoranti “All’Antico Vinaio” 🌮, la schiacciateria famosa in tutto il mondo per le sue profumatissime e buonissime schiacciate con prodotti tipici fiorentini, e per la gelateria “Neri” 🍧, anch’essa molto famosa, vi troverete in Piazza Santa Croce.

Immensa, bellissima, ricca anch’essa di artisti di strada. Sullo sfondo della piazza, mastodontica, la Basilica di Santa Croce ⛪, una delle più grandi chiese francescane in Italia, famosa, oltre che per custodire, tra gli altri, affreschi di Giotto e Canova, per essere il luogo di sepoltura di personalità del calibro di Galilei, Foscolo stesso, Michelangelo e Machiavelli divenendo un simbolo della patria ancor prima che dell’Unità d’Italia.

Post Creator

Davanti alla chiesa vi è la statua di Dante, padre della lingua italiana, alta quasi 79 metri, in marmo bianco di Carrara. Ricordo a tutti che il sommo poeta è nato a Firenze ed era impegnato nella lotta contro i Ghibellini, essendo di frazione Guelfa. La statua è stata eretta per il seicentenario della sua nascita, così come si legge nella dedica sull’alto piedistallo.

Klicken Sie auf den unteren Button, um den Inhalt von booking zu laden.

Inhalt laden

Post Creator

La piazza è circondata da ristoranti e da louge bar 🍸, che consiglio vivamente per fare i vostri aperitivi o apericene, come il Moyo (il mercoledì mettono a disposizione anche il sushy) e il Red Garter, molto amato dai turisti americani, che offrono buona musica, anche dal vivo, e mega hamburger appetitosi.

La Piazza è sede di eventi, quasi tutto l’anno. In particolare, e forse anche il più importante, è il Calcio storico fiorentino, che si svolge a giugno 🏉. Personalmente, non amo questo sport, a mio parere simbolo di violenza, ma d’altronde le tradizioni vanno mantenute, perciò ve ne parlo. Questo “sport” si svolge a giugno, il 24 giugno, giorno in cui viene festeggiato il santo patrono della città, San Giovanni Battista. La piazza viene allestita così come era ai tempi in cui il gioco ebbe inizio, ovvero una piazza sporca e polverosa in cui non c’erano pietre. Le squadre vengono estratte a sorte la domenica di Pasqua tramite palloni colorati: bianchi, rossi, blu e verdi, che sono i quattro rioni che si sfidano. Inizialmente vi è una sfilata in costumi storici percorre le vie del centro partendo da Piazza Santa Maria Novella per arrivare in Piazza Santa Croce; poi inizia il vero e proprio duello, senza regole ben chiare. Comunque la squadra vincitrice alla fine ottiene una vitella di razza chianina! Tanta roba! 😍

Post CreatorPer vedere il calcio storico vi sono dei biglietti da acquistare e potete godervi lo “spettacolo” sulle tribune appositamente costruite intorno al campo da gioco.

EINZIGARTIGE ERFAHRUNGEN IN Florence

Mentre, cosa decisamente più tranquilla, a dicembre, in occasione del natale 🎄, vi sono i mercatini internazionali natalizi, con un’infinità di oggetti e decorazioni natalizie provenienti da tutto il mondo. Ma non solo! Vi sono anche i piatti tipici sia italiani sia di altre nazioni. Passeggiare per questi mercatini è un’occasione per scoprire altre culture e tradizioni, con vari profumi e sapori da tutti da provare!

Post Creator

Piazza Santa Croce è la più gettonata per i giovani turisti per via dei bar e discoteche che ci sono nelle vicinanze. Ma credetemi che vale veramente la pena visitare la bellissima Basilica.

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


Post Autor: Alessiacrd95 |

Hello everyone! I'm Alessia from Florence! Passionate about travel and photography. In love with Italian beauties, from the sea to the mountains, but I don't miss trips abroad. Let's travel together!

Schreibe einen Kommentar

Wir freuen uns, dass du dich für einen Kommentar entschieden hast. Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * gekennzeichnet. Bitte beachte, dass Kommentare gemäß unserer Kommentarrichtlinie moderiert werden. Registriere dich hier, um deine Kommentare direkt zu veröffentlichen.